Weiswein

Wein Trauben Wimmen

Weiswein

Wein Trauben Wimmen

Cose da sapere sul vino

La viticoltura ed il buon vino sono dal tempo dei romani indiscussi protagonisti di questa terra particolarmente fertile.

Durante lavori di dissodamento a Cortaccia è stata ritrovata una vite che probabilmente risale al periodo romano. Non c’è da meravigliarsi allora che la vite più vecchia dell’Alto Adige si trovi proprio a Magrè.

Margreid

A Favogna, grazie al clima particolarmente temprato, reso ancora più mite dal caldo vento proveniente dal Lago di Garda, la famiglia Tiefenbrunner ha fondato la cantina Turmhof, il podere vinicolo “Müller Thurgau“ collocato a maggior altitudine dell’Alto Adige.

Vendemmia

I viticoltori lavorano duro tutto l’anno, escluso un breve periodo di riposo in inverno. A gennaio si potano le viti, seguono la legatura a marzo e la prima germogliatura a maggio. In giugno e luglio, il contadino sfronda la vite e agosto è il momento del diradamento dei grappoli: presupposto fondamentale per ottenere vini pregiati.

La vendemmia ha inizio ai primi di settembre con le uve bianche e prosegue fino a metà ottobre. Poi è il momento della fermentazione nelle botti, processo delicato accompagnato incessantemente da un esperto enologo.

Le vecchie Generazioni si ricordano ancora oggi, che il Saltar (Guardiano) tanti anni fa ha protetto le vigne e i frutteti sopratutto nel periodo della raccolta, spuntando all’improvviso nei campi con il suo abito tipico per incutere paura ai ladri e malintenzionati sia di giorno che di notte.

Zona viticola Cortaccia 360°:

Weinbaugebiet Kurtatsch

Volete scoprire i piaceri del nostro vino? Unitevi a noi in un’escursione lungo il sentiero del vino o nella spedizione del vino di Kurtatsch o godetevi una visita guidata alle erbe selvatiche e al vino e visitate le nostre premiate cantine!

Cantine e tenute vinicole


inizio